Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'iniziativa che propone di tassare le eredità milionarie per finanziare l'AVS avrebbe conseguenze molto negative per il mercato del lavoro e gli investimenti in Svizzera. Ne è convinto il "Gruppo di imprenditori contro l'imposta federale sulle successioni".

Il gruppo - composto di oltre 200 membri - in una nota odierna critica le posizioni espresse oggi dai promotori del testo, posto in votazione popolare il prossimo 14 giugno.

Le esenzioni e i generosi sgravi per le imprese familiari di cui parlano gli iniziativisti non vengono definiti in modo per niente chiaro, sottolineano i contrari. Questi ultimi citano inoltre uno studio condotto dal professor emerito di politica economica all'università di San Gallo Franz Jaeger, secondo cui l'applicazione dell'iniziativa porterebbe a una perdita di circa 12'000 impieghi all'anno e a una contrazione di investimenti lordi pari a circa il 5%.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS