Navigation

Sud sudan: 8 miliardi dollari da Cina per infrastrutture

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 aprile 2012 - 18:21
(Keystone-ATS)

La Cina finanzierà progetti per lo sviluppo delle infrastrutture in Sud Sudan per otto miliardi di dollari. Lo ha annunciato il portavoce del governo sud sudanese, Barnaba Marial Benjamin, spiegando che gli investimenti verranno utilizzati per costruire strade, ponti e investire in telecomunicazioni e progetti idroelettrici.

"I dettagli del progetto - ha aggiunto - saranno definiti dai ministri dei due Paesi e dalla società cinese che si farà carico dell'intervento".

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?