Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

JOHANNESBURG - Almeno 500 pinguini sono morti, in meno di 24 ore, a causa delle temperature polari che si sono abbattute nell'est della regione di Città del Capo, in Sudafrica.
"I pulcini di pinguino, di appena poche settimane, e protetti solo dalla loro peluria, sono rimasti uccisi dal freddo e dall'umidità che ha colpito l'Isola degli Uccelli, nel sud del Paese", ha detto il portavoce del parco nazionale, Megan Taplin all'agenzia Sapa.
Secondo l'ente dei parchi nazionali, i pinguini sono già diminuiti in modo consistente e nella zona restano solo 700 coppie in grado di riprodursi.

SDA-ATS