Navigation

Sudafrica: Mandela torna a Johannesburg, portavoce

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2012 - 14:10
(Keystone-ATS)

L'ex presidente sudafricano e Premio Nobel per la pace Nelson Mandela, 93 anni, si trasferirà di nuovo a Johannesburg dopo alcuni mesi trascorsi nel villaggio della sua infanzia. Lo ha detto oggi il portavoce presidenziale Mac Maharaj.

Il portavoce, citato dal sito 'News24', ha detto che 'Madiba' dovrà tornare a stare nella casa nell'elegante quartiere di Houghton, a Johannesburg, perchè la casa nel villaggio di Qunu (provincia dell'Eastern Cape) ha bisogno di lavori di mantenimento. La casa, è venuto alla luce il mese scorso, era sotto videosorveglianza da parte di media internazionali in violazione della legge di sicurezza nazionale.

"L'ex presidente continua a godere di buona salute. Ancora una volta facciamo appello perchè la sua vita privata e quella della sua famiglia siano rispettate", ha detto il portavoce, evidentemente per fugare probabili sospetti che il ritorno nella capitale economica del Paese sia legato a problemi di salute.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?