Navigation

Sudafrica: scuolabus precipita in fiume, almeno 17 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 agosto 2011 - 14:17
(Keystone-ATS)

Uno scuolabus con a bordo decine di ragazzi è precipitato in un fiume oggi nei pressi Knysna, in Sudafrica meridionale, e secondo un bilancio provvisorio 16 scolari e l'autista del veicolo sono morti. Lo ha detto il sito di notizie online News24, citando fonti della polizia e dei soccorsi della provincia del Western Cape, dove è avvenuta la disgrazia.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 08:00, quando l'autobus per motivi ancora da chiarire è precipitato da un ponte in un corso d'acqua sottostante, mentre trasportava a scuola decine di ragazzi fra i sette e 16 anni. Andre Visser, un portavoce dei servizi di soccorso, ha detto che 42 ragazzi sono stati tratti in salvo e sono stati portati in ospedali della zona in stato di shock o con lievi ferite. Il capitano di polizia Malcolm Potje ha detto di non poter escludere che ci siano altre vittime sommerse nelle acque gelide del fiume.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?