Navigation

Sudan: uomo armato uccide due guardie palazzo presidenziale

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 novembre 2014 - 13:43
(Keystone-ATS)

Un uomo armato di coltello ha ucciso due guardie davanti al palazzo presidenziale sudanese a Khartoum prima di essere colpito a morte dagli altri soldati. Lo riferisce un comunicato della presidenza- citato dai media locali - precisando che Omar Hassan Bashir "non si trovava nell'edificio" al momento dell'attacco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?