Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sulzer acquisisce la britannica PC Cox. Il gruppo industriale zurighese, che attraversa un periodo difficile, ha offerto 16 milioni di sterline (22 milioni di franchi) per mettere le mani su uno dei leader mondiali di dispenser per sigillanti e colle.

La società britannica ha realizzato l'anno scorso un giro d'affari di 15 milioni di sterline e impiega attualmente 170 persone, si legge in un comunicato odierno di Sulzer. L'azienda possiede anche un'importante divisione nello Stato americano del Michigan.

L'ultimo arrivo nel gruppo di Winterthur (ZH) sarà integrato nell'unità Mixpack della divisione Chemtech. Sulzer non attraversa un periodo facile, e lo scorso mese ha annunciato la chiusura entro metà 2017 del sito di Oberwinterthur, con il conseguente taglio di 90 impieghi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS