Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Sunrise ha messo a segno nel primo trimestre un utile netto di 48 milioni di franchi, in aumento del 41,2% rispetto allo stesso periodo del 2009. E ciò senza alcun effetto straordinario rilevante, sottolinea il gruppo in una nota. Il giro d'affari è progredito del 2,5% a 495 milioni.
L'utile prima della deduzione di interessi, imposte, ammortamenti e ammortamento dell'avviamento è salito del 13,9% a 131 milioni, ha comunicato oggi l'operatore di telecomunicazioni. Il numero dei clienti è aumentato dell'1,1%, raggiungendo i 2,85 milioni. Particolarmente positiva è stata la crescita del numero dei clienti nei settori Mobile (+5,2%) e ADSL (+5,5%), rileva Sunrise.
Gli investimenti nell'infrastruttura sono cresciuti del 29% a 40 milioni. In particolare è stata incrementata ulteriormente la disaggregazione: in tutta la Svizzera sono già oltre 550 le centrali locali Swisscom disaggregate e circa 180'000 economie domestiche dispongono di un collegamento diretto alla rete di Sunrise (ultimo chilometro).

SDA-ATS