Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sunrise sprofonda nelle cifre rosse nel primo semestre di quest'anno. L'operatore zurighese, numero due elvetico delle telecomunicazioni ha aumentato la sua perdita netta a 152 milioni di franchi rispetto a un deficit di 3 milioni nello stesso periodo del 2014.

Il fatturato è calato dell'1,2% rispetto al primo semestre di un anno fa a 976 milioni di franchi, ha comunicato oggi Sunrise. L'utile prima della deduzione di interessi, imposte,ammortamenti dell'avviamento (EBITDA) è sceso dell'1,7% a 286 milioni di franchi.

L'entrata in Borsa nel primo trimestre e i costi di rifinanziamento hanno pesato per 155 milioni di franchi.

Tuttavia se si considera il solo secondo trimestre questo ha registrato un utile netto di 14 milioni di franchi, ossia il doppio rispetto a un anno fa. Il giro d'affari è stato di 488 milioni di franchi, il 6,9% in meno al secondo trimestre del 2014.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS