"È un nuovo dramma per il DDPS": così si è espresso - secondo quanto riferito da un corrispondente dell'ats sul posto - il ministro della difesa Guy Parmelin.

Il consigliere federale è giunto nel tardo pomeriggio sul San Gottardo, dove oggi verso mezzogiorno un elicottero Super Puma è precipitato provocando la morte dei due piloti.

Parmelin si è detto triste e ha rivolto il suo pensiero ai famigliari delle vittime.

"Dobbiamo capire cosa sia successo", ha detto il responsabile del Dipartimento federale della difesa, della protezione, della protezione e dello sport (DDPS), precisando che "si vede che i cavi sono stati tranciati", pur senza conoscere l'esatta dinamica dei fatti. Tutto sarà analizzato dagli esperti, ha aggiunto Parmelin.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.