Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Alla fine del 2010 il grado di copertura finanziaria della Suva era pari al 120%, in crescita di tre punti percentuali rispetto all'anno precedente. Ciò permette all'Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni di far fronte a tutti gli impegni assicurativi a lungo termine.

In una nota, la Suva afferma che nel 2010 ha conseguito una performance positiva del 5,5% (2009: +12%, 2008: -12%) sui capitali investiti. Il loro valore di mercato è passato in un anno da 36 a 39 miliardi di franchi.

Tutte le categorie di investimento - titoli quotati in borsa, investimenti immobiliari e alternativi - hanno contribuito alla performance dello scorso anno. Le azioni hanno in particolare beneficiato della ripresa globale dell'economia.

La Suva comunica inoltre che i conti del 2010 - che verranno presentati il 17 giugno a Lucerna - si sono nuovamente chiusi in positivo. Nel 2009 l'istituto assicurativo aveva realizzato un utile di 188 milioni di franchi, a fronte del deficit di 149,4 milioni dell'anno precedente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS