Navigation

Suva: nel 2010 grado di copertura finanziaria sale al 120%

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2011 - 15:46
(Keystone-ATS)

Alla fine del 2010 il grado di copertura finanziaria della Suva era pari al 120%, in crescita di tre punti percentuali rispetto all'anno precedente. Ciò permette all'Istituto nazionale svizzero di assicurazione contro gli infortuni di far fronte a tutti gli impegni assicurativi a lungo termine.

In una nota, la Suva afferma che nel 2010 ha conseguito una performance positiva del 5,5% (2009: +12%, 2008: -12%) sui capitali investiti. Il loro valore di mercato è passato in un anno da 36 a 39 miliardi di franchi.

Tutte le categorie di investimento - titoli quotati in borsa, investimenti immobiliari e alternativi - hanno contribuito alla performance dello scorso anno. Le azioni hanno in particolare beneficiato della ripresa globale dell'economia.

La Suva comunica inoltre che i conti del 2010 - che verranno presentati il 17 giugno a Lucerna - si sono nuovamente chiusi in positivo. Nel 2009 l'istituto assicurativo aveva realizzato un utile di 188 milioni di franchi, a fronte del deficit di 149,4 milioni dell'anno precedente.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?