Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Attenzione alla "febbre da Pokemons"

Keystone/EPA/PIROSCHKA VAN DE WOUW

(sda-ats)

La Suva mette in guardia dai pericoli legati a Pokémon Go. Basta una piccola disattenzione e questa nuova versione della caccia al tesoro rischia di concludersi in ospedale.

In una nota odierna, l'istituto nazionale di assicurazione contro gli infortuni ricorda che un piccolo passo falso può avere gravi conseguenze: quattro rendite invalidità su dieci vengono attribuite a seguito di un incidente. In Svizzera ogni anno si contano 315'000 casi di cadute.

Per evitare un prematuro "game over", la Suva consiglia di essere prudenti, anche quando si è in preda alla "febbre da Pokémons". Quando si salgono o scendono le scale meglio guardare gli scalini che lo smartphone e la caccia ai mostriciattoli andrebbe praticata di preferenza di giorno, perché di notte i pericoli sono meno visibili.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS