Navigation

Svezia: premier, accordo con opposizione, scongiurate elezioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 dicembre 2014 - 12:38
(Keystone-ATS)

Il governo svedese ha raggiunto un accordo con l'opposizione di centro-destra per risolvere la crisi politica, scongiurando il ricorso alle elezioni anticipate. Lo ha annunciato il premier Stefen Lofven in una conferenza stampa a Stoccolma. "Con l'accordo che abbiamo trovato che consente governo di minoranza di governare, non sarà necessario il ricorso alle elezioni anticipate" che erano state preannunciate per marzo, ha spiegato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo