Navigation

Svezia: urne aperte per legislative, centrodestra favorito

Questo contenuto è stato pubblicato il 19 settembre 2010 - 09:33
(Keystone-ATS)

STOCCOLMA - Si sono aperti questa mattina alle 8:00 i seggi per le legislative in Svezia dove, secondo i sondaggi, l'attuale governo di centro destra dovrebbe essere riconfermato dagli elettori che porterebbero per la prima volta in parlamento anche l'estrema destra.
Il primo ministro Fredrik Reinfeldt, 45 anni, spera così di diventare il primo esponente di centrodestra ad ottenere un secondo mandato in un paese dove i socialdemocratici hanno dominato la scena negli ultimi 80 anni. Lo scarto tra i due blocchi principali si è assottigliato negli ultimi giorni, ma a favore dei conservatori resta ancora una percentuale che varia dai 3 ai 9 punti a seconda delle rilevazioni.
I seggi chiuderanno alle 20.00 e si attende una forte partecipazione. In votazioni anticipate hanno già votato 2,2 milioni di persone rispetto all'1,8 delle scorse elezioni nel 2006, quando l'affluenza finale era stata dell'82%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?