Navigation

Svitto: identificati presunti autori sassaiola contro soldati

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 gennaio 2010 - 13:56
(Keystone-ATS)

PFÄFFIKON - Sono stati identificati i giovani che nell'ottobre del 2009 presero a sassate un gruppo di soldati che stavano tornando in caserma, ferendone due alla testa. È quanto comunica la polizia cantonale svittese.
I presunti autori della sassaiola sono cinque ragazzi di nazionalità serba, di età compresa tra i 17 e i 19 anni. Poco prima dell'aggressione, secondo la ricostruzione fornita dagli inquirenti, tra i militari e i cinque stranieri era scoppiata una lite in un bar.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.