Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Importanti perturbazioni del traffico ferroviario tra Francia e Svizzera sono attese domani a causa di uno sciopero indetto dai ferrovieri della Società nazionale delle ferrovie francesi (SNCF). Tra Parigi e la Svizzera circoleranno in media tre TGV su quattro. Quelli con partenza da Ginevra in direzione del sud della Francia (Marsiglia, Nizza, Montpellier) saranno soppressi, ha indicato oggi all'ats Jean-Philippe Schmidt, portavoce delle FFS .

In dettaglio, sull'asse Parigi-Ginevra circoleranno cinque TGV andata e ritorno al posto di sette. Sulla linea Parigi-Losanna sono previsti tre TGV andata e ritorno su quattro e cinque su sette sulla linea Parigi-Zurigo.

Il collegamenti tra Morteau e La Chaux de Fonds (NE) saranno soppressi. Per maggiori informazioni sulle perturbazioni è possibile consultare l'indirizzo www.ter-sncf.com

SDA-ATS