Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il segretario di Stato Jacques de Watteville e il ministro di stato greco Nikos Pappas hanno ripreso oggi ad Atene i colloqui interrotti un anno fa sulle questioni fiscali ancora aperte.

La Svizzera e la Grecia vogliono rafforzare la loro cooperazione nella lotta contro l'evasione.

Le parti hanno discusso dello scambio automatico di informazioni, la cui introduzione è prevista per il 2017/2018, riferisce un comunicato del Dipartimento federale delle finanze.

Berna si è anche detta pronta a cooperare con Atene per trovare una soluzione al problema degli averi non dichiarati in passato.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS