Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEUCHÂTEL - I programmi scolastici della Svizzera romanda saranno armonizzati come previsto dal 2011. Il Piano di studi romando - che concretizza i principi generali di HarmoS - sarà applicato progressivamente da questa data nei sette cantoni interessati: VD, GE, NE, JU, VS, FR e BE.
La durata della scuola dell'obbligo sarà di undici anni, suddivisi in otto anni di scuola elementare e tre anni di scuola media. Tutti gli allievi della Svizzera occidentale seguiranno il medesimo programma di studi in matematica, lingue, scienze naturali e umane. I cantoni conserveranno una parte di autonomia per i corsi di "formazione generale", come l'istruzione civica o la salute.
Esami comuni all'intera Svizzera romanda saranno organizzati periodicamente, in base a modalità che restano da definire, ha precisato oggi la presidente della Conferenza intercantonale dell'istruzione pubblica della Svizzera romanda e del Ticino (CIIP), Elisabeth Baume-Schneider.

SDA-ATS