Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - In dieci anni, tra il 2000 e il 2009, il numero di svizzeri all'estero con doppia cittadinanza è notevolmente aumentato passando da poco più di 400'000 persone a poco meno di mezzo milione, indica oggi il Dipartimento federale degli affari esteri.
Nel solo 2009 la Quinta Svizzera è aumentata di 8'798 unità, pari ad una progressione dell'1,3%, raggiungendo quota 684'974: nel 2000 era di 580'396 persone.
La maggior parte dei cittadini svizzeri all'estero, vale a dire 409'849 persone (60% del totale), vive nei Paesi dell'Ue. La comunità più numerosa si trova in Francia (179'106), seguita da Germania (76'565), Italia (48'638), Gran Bretagna (28'861), Spagna (23'802) e Austria (14'194). All'infuori dell'Europa, la maggior parte dei cittadini elvetici vive negli Stati Uniti (74'966).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS