BERNA - In dieci anni, tra il 2000 e il 2009, il numero di svizzeri all'estero con doppia cittadinanza è notevolmente aumentato passando da poco più di 400'000 persone a poco meno di mezzo milione, indica oggi il Dipartimento federale degli affari esteri.
Nel solo 2009 la Quinta Svizzera è aumentata di 8'798 unità, pari ad una progressione dell'1,3%, raggiungendo quota 684'974: nel 2000 era di 580'396 persone.
La maggior parte dei cittadini svizzeri all'estero, vale a dire 409'849 persone (60% del totale), vive nei Paesi dell'Ue. La comunità più numerosa si trova in Francia (179'106), seguita da Germania (76'565), Italia (48'638), Gran Bretagna (28'861), Spagna (23'802) e Austria (14'194). All'infuori dell'Europa, la maggior parte dei cittadini elvetici vive negli Stati Uniti (74'966).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.