Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il 76% degli svizzeri è favorevole all'iniziativa "Sì al divieto di dissimulare il proprio viso" (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/TI-PRESS/PABLO GIANINAZZI

(sda-ats)

L'iniziativa "Sì al divieto di dissimulare il proprio viso" piace al 76% degli svizzeri. È quanto emerge da un sondaggio rappresentativo commissionato da "Matin Dimanche" e "SonntagsZeitung".

Il testo lanciato dal Comitato di Egerkingen non menziona direttamente il burqa o altri veli islamici, ma chiede che su tutto il territorio nazionale nessuno possa più dissimulare il proprio volto nei luoghi pubblici. Eccezioni sono possibili soltanto per motivi inerenti alla sicurezza, alla salute, alle condizioni climatiche e alle usanze locali.

Quasi il 60% dei partecipanti al sondaggio, pubblicato oggi dai due domenicali, ha affermato che voterebbe "sicuramente" sì, il 16% l'approverebbe "probabilmente", mentre il 3% non ha ancora deciso. Solo il 20% rifiuterebbe il divieto.

L'iniziativa consegnata lo scorso settembre, con 105'553 firme valide a corredo, non verrà sottoposta alle urne prima del 2019: fino ad allora l'opinione può cambiare, sottolineano i giornali.

Una maggioranza degli intervistati (69%) si dice anche favorevole a proibire nelle scuole di indossare un velo che copre i soli capelli.

La popolazione svizzera sembra tuttavia aperta all'integrazione di credenti musulmani: secondo lo stesso sondaggio, il 48% degli intervistati è favorevole ad un riconoscimento ufficiale delle comunità islamiste, a patto che si organizzino in modo democratico e che si dichiarino a favore di un islam moderno e moderato, come desidera il PS. Il 41,4% è invece contrario al riconoscimento istituzionale e il 10,5% dice di non avere un'opinione al riguardo.

Il sondaggio è stato svolto tra il 7 e il 18 dicembre dall'istituto di ricerche di mercato Marketagent.com e ha coinvolto 1167 persone maggiorenni nella Svizzera francofona e tedesca.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS