Navigation

Swatch Group: fatturato lordo di 3,362 miliardi nel primo semestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 luglio 2011 - 12:31
(Keystone-ATS)

Fatturato in crescita per Swatch Group nel primo semestre di quest'anno: il gruppo orologiero con sede a Bienne ha realizzato un giro d'affari lordo di 3,36 miliardi di franchi, in progressione del 10,9% rispetto allo stesso periodo del 2010. L'utile netto è aumentato del 24,5 a 579 milioni. Lo ha comunicato oggi lo stesso Swatch Group.

Il risultato operativo è salito del 20,8% a 756 milioni di franchi. Il relativo margine è passato dal 21,8 al 23,7%. Il gruppo ha indicato di avere registrato una crescita in tutte le regioni.

Il corso dei cambi ha avuto un impatto negativo per 387 milioni di franchi sul volume d'affari nei primi sei mesi dell'anno. Nick Hayek, presidente della direzione, si è lamentato per il fatto che la Svizzera non intraprenda nulla contro il rafforzamento del franco. Se non si fa niente il gruppo assisterà a una compressione del volume d'affari di 800 milioni - 1 miliardo di franchi nell'intero anno, ha detto il Ceo all'ats.

Nel comparto movimenti e componenti i ricavi sono saliti del 28%, il tasso di crescita più marcato: ciò si spiega con la composizione dei mercati. In tale segmento le vendite avvengono quasi esclusivamente in Svizzera, quindi non ci sono state conseguenze negative dei cambi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?