Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BERNA - Il gruppo orologiero svizzero Swatch non è intenzionato a modificare strategia dopo il decesso del suo fondatore e presidente Nicolas Hayek, lo scorso 28 giugno. Lo ha dichiarato oggi il figlio Nick, diventato direttore generale, in un'intervista al quotidiano romando "Le Temps".
"Non vi è ragione di modificare alcunché. La nostra strategia, che ha dimostrato di funzionare sul lungo periodo, non si sposterà di un solo millimetro", ha affermato. Ciò non soltanto nell'interesse "della nostra società, ma di tutta l'industria, in quanto riforniamo l'insieme delle aziende orologiere del paese", ha spiegato Nick Hayek.
In maggio il padre aveva anticipato che questo 2010 sarebbe stato un anno da primato per l'azienda, visti i risultati in forte crescita dei primi quattro mesi. I risultati semestrali saranno resi noti il 18 agosto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS