Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dall'inizio dell'anno prossimo la maggior parte del personale di terra di Swiss si ritroverà ogni mese almeno 50 franchi in più nella busta paga. Lo prevede l'accordo raggiunto tra la compagnia aerea e i sindacati.

In base all'intesa i circa 1'300 dipendenti riceveranno un aumento dell'1,5%, alcuni perfino del 5%, indica in una nota odierna il sindacato del trasporto aereo SEV-GATA.

Quest'ultimo deplora tuttavia che cento collaboratori siano esclusi dalla misura, casi particolari che saranno trattati individualmente.

L'ultimo adeguamento (+1%) si era avuto all'inizio dell'anno scorso. Nuovi negoziati sono previsti per il 2017.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS