Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Swiss ha annunciato oggi che la capacità di trasporto sulla tratta Zurigo-Lugano aumenterà del 50% a partire da novembre grazie a un nuovo partenariato con Austrian Airlines.

Austrian Airlines, che appartiene anch'essa al gruppo Lufthansa, offrirà quattro collegamenti quotidiani fra Zurigo e Lugano con velivoli del tipo Dash 8-Q400, che possono ospitare 76 passeggeri. Questo permetterà di aumentare l'attuale capacità del 50%.

I voli saranno effettuati da Tyrolean Airways, filiale di Austrian Airlines. Il contratto fra Swiss e Darwin Airline – ora Etihad Regional – si conclude ad ottobre e non sarà ricondotto.

"In qualità di compagnia aerea nazionale, vogliamo rafforzare i ponti fra il Ticino e la Svizzera tedesca e con le metropoli mondiali", precisa un comunicato esprimendo anche soddisfazione per "aver trovato un partner solido".

SDA-ATS