Giornata importante per la compagnia aerea Swiss: un nuovo velivolo per le tratte a corta e media distanza è atterrato questa sera per la prima volta all'aeroporto di Zurigo. Si tratta di un CSeries CS100 prodotto dalla Bombardier.

La terrazza dedicata al pubblico è rimasta appositamente aperta per assistere all'atterraggio, avvenuto alle 19:15. Il nuovo modello garantisce un consumo di carburante fino al 25% inferiore rispetto agli attuali velivoli utilizzati da Swiss in Europa.

L'ordinazione di Lufthansa per la propria filiale elvetica è avvenuta nel 2009. Al momento sono stati acquistati dieci aerei del tipo CS100 (da 125 posti) e dieci del tipo CS300 (da 145 posti). La presentazione ufficiale avverrà domani.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.