Passeggeri in aumento per Swiss nel primo semestre: da gennaio a giugno la compagnia ha trasportato 7,8 milioni di persone, lo 0,9% in più rispetto allo stesso periodo del 2012. Il tasso di occupazione dei posti si è attestato all'82,6% (+1,3 punti percentuali). Lo ha annunciato in una nota odierna l'aviolinea controllata dalla tedesca Lufthansa.

Il numero dei movimenti aerei è invece diminuito del 3,1% a 72'899. Gli aerei di Swiss hanno effettuato 64'315 voli sulle rotte europee (-3,8%) e 8'584 su quelle intercontinentali (+1,7%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.