Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Più voli, più passeggeri e aerei con un miglior coefficiente di occupazione: agosto è stato per Swiss un mese positivo. Il numero dei passeggeri è aumentato del 3,0% rispetto allo stesso mese del 2104, a circa 1,62 milioni.

Il numero dei voli sull'insieme delle rete ha fatto segnare un progresso del 2,9% a 13'291, grazie in particolare all'aumento dei collegamenti in Europa.

Il coefficiente di occupazione è salito dei 0,3 punti all'89,8%: sui voli europei il "load factor" è risultato pari all'85,3%, di fronte all'84,5% di dodici mesi prima. Sui voli intercontinentali la percentuale dei posti effettivamente occupati rispetto a quelli disponibili è rimasta stabile al 92%.

Tendenza opposta per il comparto merci, gestito da Swiss WorldCargo, che ha visto scendere il tasso di carico dal 76,2% al 71,3%.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS