Navigation

Swiss aumenta le tariffe causa prezzo carburante

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 marzo 2012 - 14:47
(Keystone-ATS)

La Swiss ha deciso di aggiustare al rialzo le tariffe dei voli intercontinentali per far fronte all'aumento dei costi del carburante. I prezzi per la classe economica registreranno aumenti fra i 10 e i 30 franchi, in business fra i 50 e i 100 franchi. Nessun cambiamento è invece previsto per la prima.

Le nuove tariffe entreranno in vigore il 2 aprile, ha precisato oggi la compagnia aerea di proprietà del gruppo tedesco Lufthansa. Alcuni biglietti, come quelli coi prezzi più bassi o le offerte speciali, sfuggiranno agli aumenti.

Nel 2011 Swiss ha registrato un utile operativo in flessione del 17%, a causa soprattutto del rallentamento congiunturale e dell'aumento del prezzo del cherosene. Negli ultimi tre mesi dell'anno l'utile è crollato dell'87% rispetto allo stesso periodo del 2010. Il giro d'affari è invece cresciuto del 3% a 4,93 miliardi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?