Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Risultati superiori alle previsioni nel 2015 per Swiss Life: l'assicuratore ha realizzato un utile netto di 878 milioni di franchi, il 7,3% in più dell'anno precedente. Il risultato operativo è salito del 13,7% a 1,33 miliardi di franchi, ha reso noto oggi il gruppo.

Il totale dei ricavi si è attestato a 20,56 miliardi (+0,4%). All'interno di questa cifra i premi sono risultati di 18,85 miliardi, con una flessione dell'1,3% che si tramuta in progressione del 5% se si considera l'evoluzione in valute locali. A livello regionale, Swiss Life segnala in particolare un aumento dei proventi in Svizzera, in Francia e in Germania.

I dati pubblicati oggi battono le stime degli analisti, che puntavano su un risultato netto di 846 milioni e su utile operativo di 846 milioni. Gli investitori dovrebbero inoltre gradire l'aumento del dividendo, che passerà da 6,50 a 8,50 franchi per azione: in novembre il gruppo aveva preannunciato un versamento di almeno 8 franchi.

Swiss Life non ha formulato previsioni per il 2016.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS