Navigation

Swiss Life: raddoppia utile netto nel primo semestre

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2010 - 08:21
(Keystone-ATS)

ZURIGO - Nel primo semestre Swiss Life ha praticamente raddoppiato l'utile netto che è salito a 269 milioni di franchi, di fronte ai 139 milioni fatti registrare nei primi sei mesi del 2009. Nel contempo, il gruppo ha registrato una crescita dei premi pari al 20% in valuta locale, situandosi a 12,2 miliardi di franchi.
In Svizzera il volume dei premi è tuttavia leggermente calato: -0,9% a 5,3 miliardi. In Germania i premi sono invece cresciuti del 14% in valuta locale, attestandosi a 1,1 miliardi di franchi. In Francia, sempre in valuta locale, la progressione è stata del 18% a 2,8 miliardi.
Nel periodo in rassegna, Swiss Life ha realizzato un utile operativo di 415 milioni di franchi (anno precedente: 251 milioni di franchi). La filiale AWD, che in passato spesso ha pesato sui risultati del gruppo, ha confermato i propri progressi, realizzando un utile di 15 milioni di franchi, contro una perdita di 28 milioni registrata nel primo semestre del 2009.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.