Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZURIGO - Nel secondo trimestre del 2010 Swiss Re è di nuovo tornata nelle cifre positive. Il riassicuratore zurighese ha realizzato un utile netto di 812 milioni di dollari (855 milioni di franchi), a fronte di una perdita di 342 milioni un anno prima.
La base di capitale proprio è stata rafforzata, ma da aprile a giugno gli affari principali non sono stati redditizi a causa di un alto numero di danni, sottolinea il gruppo in una nota odierna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS