Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Swisscom: Mario Rossi torna ad essere responsabile finanze

Mario Rossi torna ad essere responsabile delle finanze di Swisscom. Il manager svizzero aveva già svolto la stessa funzione dal 2006 al 2007, poi era passato a Fastweb, pure come numero uno delle finanze. Era stato indagato dalla magistratura italiana, che accusava Fastweb di riciclaggio e reati fiscali per presunti reati fra il 2003 e il 2006.

Dal settembre 2010 Rossi è responsabile del "Business Steering" (funzioni di supporto) di Swisscom. Ora assumerà la carica di CFO, subentrando a Ueli Dietiker, che rinuncia di sua iniziativa alla funzione, precisa l'operatore telecom in un comunicato odierno. Dietiker avrà altri mandati in seno all'azienda.

Il consiglio di amministrazione ha deciso peraltro vari altri cambiamenti della struttura dirigenziale. Andreas König, di origine austriaca, diverrà il nuovo CEO di Swisscom IT Services, subentrando così a Eros Fregonas che ha lasciato Swisscom alla fine dell'aprile 2012.

Swisscom Svizzera sarà dotata di una direzione aziendale autonoma con conseguente snellimento della direzione del gruppo: il primo gennaio 2013 Urs Schaeppi assumerà la direzione di Swisscom Svizzera e in tale veste riferirà al CEO Carsten Schloter. Urs Schaeppi manterrà ad interim la sua attuale funzione di responsabile della divisione Grandi Aziende. Da parte sua Schloter continuerà a seguire da vicino i temi relativi a Swisscom Svizzera di rilevanza strategica.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.