Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Swisscom riduce le tariffe di roaming: da lunedì prossimo i pacchetti di navigazione all'estero costeranno dal 20 al 50% in meno a seconda dei paesi, ha comunicato stamane l'operatore telecom.

A titolo d'esempio il trasferimento di dati fino a 1GB nell'Europa occidentale costerà 19,90 invece di 29,90, negli Usa 29,90 invece di 49,90. Meno marcato (da 9,90 a 7,90 franchi) sarà il calo per chi si limita a 200MB in Europa.

"Queste riduzioni di prezzo si sono rese possibili grazie alle intense trattative con i nostri partner all'estero", spiega Jérôme Wingeier, responsabile roaming di Swisscom, citato nella nota. Tuttavia, dal punto di vista degli acquisti, l'impiego di una rete mobile di terzi continua a rappresentare un elevato fattore di costo: ogni megabyte di navigazione viene fatturato anche a Swisscom, fa notare lo specialista.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS