Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Swisscom, per il tramite di Swisscom IT Services, ha rilevato da Entris Banking - controllata da RBA-Holding (RBA) - l'attività di IT Outsourcing con tutti i circa 250 collaboratori. La sede di Gümligen (BE) verrà mantenuta. Il prezzo della transazione non è stato rivelato.

Grazie a questa operazione, indica oggi Swisscom in una nota, Swisscom IT Services amplia le proprie competenze bancarie rilevando da Entris Banking la piattaforma business attraverso la quale 41 banche, con un bilancio complessivo di 50 miliardi di franchi, svolgono operazioni quali il traffico dei pagamenti, l'attività nel settore dei crediti o dei titoli e l'e-banking.

Un centro di elaborazione del futuro Swisscom IT Services intende collegare altre banche alla piattaforma, accrescendo così i volumi onde ridurre ulteriormente i costi di elaborazione.

Il Cda di Swisscom e RBA-Holding hanno approvato la transazione, che sarà conclusa entro la fine del primo trimestre 2013. A partire da aprile, l'unità operativa acquisita si presenterà sul mercato sotto il marchio Swisscom.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS