Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

BUCHS - Swisslog, fornitore argoviese di soluzioni logistiche, ha visto nel 2009 gli utili aumentare del 58% a 17,7 milioni di franchi rispetto al 2008, anno che era stato caratterizzato dalla vendita, in perdita, della controllata Wassermann.
L'utile operativo EBIT è sceso da 35,3 a 28,4 milioni e anche il giro d'affari si è contratto del 17,3% a 649,9 milioni. Le nuove commesse sono salite del 7,4% a 642,0 milioni. Malgrado l'andamento favorevole Swisslog calcola per il 2010 una nuova diminuzione del fatturato, di circa il 5-10%.
Agli azionisti verrà proposto un dividendo, invariato, di due centesimi per titolo. Lo scorso anno Swisslog ha tagliato 101 posti di lavoro. L'organico è ora di 2044 dipendenti (-4,7%).

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS