Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Da ben cinque trimestri arretrano le nuove commesse giunte all'industria meccanica, elettronica e metallurgica. Il fatturato segna il passo, mentre prezzi e margini sono in discesa. È quanto rileva Swissmem, l'organizzazione delle imprese del settore.

Molte aziende non riuscirebbero a sopportare nuovi oneri, avverte l'associazione riferendosi ad esempio alle misure nel campo dell'energia. Viste le previsioni congiunturali, non ci si può attendere un miglioramento della situazione nell'Unione europea, principale mercato d'esportazione del ramo. Secondo Swissmem, le imprese tuttavia mostrano ancora una capacità di resistenza sorprendente.

Per mantenere tale capacità, l'industria necessita dell'appoggio della politica e dei partner sociali, ha indicato Swissmem rivolgendosi ai media oggi a Berna.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS