Navigation

Swissmetal: moratoria concordataria provvisoria di due mesi

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 luglio 2011 - 10:50
(Keystone-ATS)

Swissmetal, in grave crisi finanziaria, ha ottenuto una moratoria concordataria di due mesi. Il gruppo metallurgico solettese aveva motivato la richiesta con problemi di liquidità.

La moratoria riguarda le operazioni dell'unità Swissmetal Industries, ha fatto sapere ieri sera Swissmetal Holding. I vertici esamineranno con l'amministratore della moratoria opzioni che permettano di proseguire l'attività o parti di essa.

Una banca creditrice il 4 luglio aveva bloccato i depositi di rame della fabbrica di Dornach per proteggere i propri crediti. Sono a rischio i circa 290 impieghi dell'unità solettese. Le officine di Reconvilier nel Giura bernese per ora continuano a lavorare.

Oggi è in programma la seconda assemblea del personale a Dornach.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?