Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

FFS e UTP non memorizzano più i dati

KEYSTONE/GAETAN BALLY

(sda-ats)

La tanto criticata memorizzazione dei dati di controllo "SwissPass" è giunta al termine: le Ferrovie federali svizzere (FFS) e l'Unione dei trasporti pubblici (UTP) hanno interrotto la registrazione e cancellato le informazioni dei clienti già rilevate.

Inoltre, per garantire che in futuro il problema non si ripeta, tutte le imprese hanno provveduto a sostituire il software. È quanto comunica oggi sulla sua pagina internet l'Incaricato federale della protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT). Quest'ultimo afferma di aver verificato negli scorsi mesi se le FFS e l'UTP hanno messo in pratica la sua raccomandazione in questo senso espressa in gennaio.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS