Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ammontare della transazione non viene rivelato

Keystone/STR

(sda-ats)

Il gruppo agrochimico basilese Syngenta, il cui rilevamento da parte della società cinese ChemChina è ormai cosa fatta, si appresta a vendere le sue attività nel settore delle sementi di barbabietole da zucchero. L'acquirente è la società danese DLF Seeds.

La transazione è annunciata stamane in una nota da Syngenta, che non precisa tuttavia la somma pattuita. La vendita dovrebbe essere conclusa entro la fine di settembre. Si tratta di adempiere gli obblighi abituali imposti dalle autorità di vigilanza sulla concorrenza, come pure quelli legati alle procedure locale di consultazione dei dipendenti.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS