Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo agrochimico basilese Syngenta compra la società americana Pasteuria Bioscience, specializzata nella lotta contro i nematodi, un tipo di vermi parassiti. Costo della transazione: 86 milioni di dollari (80 milioni di franchi).

L'accordo prevede pagamenti supplementari che potranno arrivare fino a 27 milioni di dollari, precisa oggi Syngenta in una nota. La società basilese e quella americana erano già impegnate in una partnership dal 2011 per sviluppare e commercializzare prodotti biologici di lotta ai nematodi, che causano danni considerevoli alle colture.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS