Navigation

SZ: cagna poliziotta ritrova ladro e refurtiva

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 febbraio 2012 - 17:14
(Keystone-ATS)

Un 21enne zurighese è riuscito a fuggire con un bottino di diverse migliaia di franchi, racimolato ieri in una casa di Altendorf, località svittese sulle sponde del lago di Zurigo. Il giovane non ha però fatto i conti con la bravura di Aika vom Surenblick, la cagna poliziotta della polizia svittese, che lo ha beccato, assieme alla refurtiva, nel vicino paese di Lachen.

Verso le 11 di ieri gli abitanti della casa hanno notato la presenza di un estraneo. Quest'ultimo si è subito dato alla fuga, dopo una colluttazione con un inquilino di 68 anni, che si è ferito leggermente nel tentativo di fermare il lardo, riferisce un comunicato odierno della polizia svittese.

Grazie all'intervento di Aika vom Surenblick, una pattuglia di agenti ha poi trovato il ladro a Lachen. Il giovane è stato leggermente ferito dalla cagna. Dopo cure ambulatoriali in ospedale stato posto in detenzione.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?