Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Rebekah Brooks, l'ex numero uno di News International, è stata assolta da ogni accusa nel processo sulle intercettazioni telefoniche dello scandalo Tabloidgate. InveceAndy Coulson, ex spin doctor del premier britannico David Cameron, è stato dichiarato colpevole di associazione a delinquere rivolta a compiere intercettazioni telefoniche nello scandalo Tabloidgate. È quanto si apprende dalla Bbc.

Rebekah Brooks, l'ex boss di News International, e Andy Coulson, l'ex vicedirettore di "News of the World" ma soprattutto ex "spin doctor" di Downing Street, erano accusati di aver autorizzato intercettazioni su larga scala per permettere ai giornalisti del "News of the World", tabloid chiuso nel luglio 2011 da Murdoch nel pieno dello scandalo, di carpire notizie dalle comunicazioni telefoniche di vip come Paul McCartney e Jude Law. Oltre a persone al centro di fatti di cronaca, come Milly Dowler, la ragazzina uccisa da un maniaco, il cui cellulare era stato intercettato dai reporter del domenicale.

SDA-ATS