Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il fabbricante svizzero di orologi di lusso Tag Heuer presenta oggi a New York il suo primo smartwatch, dal nome Connected.

Il prodotto, sviluppato insieme a Intel e con un sistema operativo Google, dovrebbe combinare la tradizione dell'industria orologiera elvetica con la tecnologia innovativa della Silicon Valley.

L'orologio dovrebbe costare circa 1800 dollari. Tag Heuer sembra volere quindi posizionarsi nell'alta gamma del mercato ancora giovane degli smartwatch.

La società, controllata dal gruppo del lusso francese LVMG, aveva annunciato l'intenzione di scendere in campo in questo settore già in marzo, poco prima che facesse la sua apparizione Apple Watch.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS