Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

È salito a 23 morti il bilancio di un incidente aereo a Taiwan, dove un volo commerciale della TransAsia Airways con 58 persone a bordo ha sfiorato un ponte poco dopo il decollo ed è caduto in un fiume della capitale Taipei. Lo affermano i media locali, che hanno diffuso immagini dell'aeroplano in acqua, ad alcune decine di metri dalla riva del fiume Keelung.

L'aereo, un ATR 72 di costruzione francese con due piloti, era partito da Taipei alla volta dell'isola di Kinmen e ha perso il contatto con la torre di controllo alle 10:55 - ora locale - precipitando vicino all'aeroporto di Sungshan.

Intanto su internet si diffondono video e foto dell'incidente. Oltre al video in cui si vede l'aereo precipitare, altri filmati e foto mostrano sopravvissuti che escono dalla carlinga e aspettano i soccorsi, in altri invece si vedono i soccorritori che tirano fuori dall'aereo sopravvissuti in discrete condizioni (si vede che si muovono) altri invece sono recuperarti immobilizzati.

L'incidente è avvenuto solo pochi mesi dopo quello in cui un altro ATR 72 della TransAsia si è schiantato durante un tentativo di atterraggio sull'isola di Penghu, al largo di Taiwan, uccidendo 48 persone e ferendone altre 10. In quel caso, risalente allo scorso luglio, furono il maltempo e la scarsa visibilità la probabile causa dello schianto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS