Navigation

Tariffe elettriche aumenteranno il prossimo anno

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 settembre 2010 - 12:29
(Keystone-ATS)

BERNA - Aumenti in vista il prossimo anno anche per la corrente elettrica. Il rialzo varierà a seconda della regione, ma sarà in media del 2% per le economie domestiche e del 3-4% per le aziende. Lo rende noto la Commissione federale per l'elettricità Elcom.
La causa maggiore di questo aumento è il rincaro nella produzione di energia, che è stato del 5-8%. Quasi i tre quarti degli impianti di produzione aumenteranno la tariffe, il 20% di esse lo faranno in maniera moderata e il 5% non procederà ad alcun aumento. L'elettricità risulterà in media più cara nella Svizzera romanda e nel Mittelland rispetto e alla Svizzera Nordorientale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.