Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Tedesco il miglior passaporto per viaggiare, Svizzera tra i primi

Il passaporto migliore per viaggiare senza problemi di visto in gran parte del mondo?

Non è più quello degli Stati Uniti ma quello tedesco, che apre le porte di 177 Paesi e territori su 218, secondo la classifica 2016 stilata dalla società di consulenza londinese specializzata in immigrazione Henley and Partners.

Al secondo posto si piazza la Svezia con 176 e subito dopo l'Italia con 175, al pari di Finlandia, Francia, Regno Unito e Spagna. Gli USA sono quarti con 174, con Belgio, Danimarca, Belgio e Olanda. La Svizzera figura al sesto posto, insieme ad altri paesi, con 172.

Sul fondo della classifica 2016 ci sono afghani e pakistani che per partire devono armarsi di pazienza e moduli perché possono viaggiare senza visto rispettivamente solo in 35 e 39 Paesi.

La classifica risente ovviamente dei problemi di sicurezza legati alle emergenze del terrorismo e dei migranti e dei rapporti bilaterali tra i singoli Paesi o tra blocchi politici ed economici. In generale, fanno notare alla Cnn gli analisti di Henley and Partners, "la libertà di movimento è migliorata in gran parte del mondo", anche grazie all'allentamento del giro di vite post 11 settembre.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.