Due morti e sette feriti: è il bilancio - fornito dalla polizia - di una sparatoria avvenuta in in un pub nel centro di Tel Aviv.

I due decessi sono avvenuti in ospedale. Almeno un uomo ha sparato, secondo alcune testimonianze, con un'arma automatica, nel pub Hasimatà nella centrale via Dizengoff nell'ora di punta che precede il riposo sabbatico.

estimoni riferiscono che l'assalitore indossava una giacca grigia ed un passamontagna nero. Ha sparato una trentina di colpi con un'arma automatica, colpendo gli avventori che festeggiavano un compleanno.

La polizia per ora non si sbilancia sulla matrice dell'attacco. Secondo alcuni media israeliani, il pub colpito è frequentato dalla comunità omosessuale.

Dopo l'attacco l'uomo si è allontanato a piedi e ricerche sono adesso in corso negli edifici della vicina via Reines.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.