Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Strada e ferrovia allagate a Unterterzen (SG).

KEYSTONE/KANTONSPOLIZEI SG

(sda-ats)

Violenti temporali, con forti piogge, vento e grandine hanno spazzato la Svizzera tedesca venerdì notte e in parte anche sabato. Strade sbarrate, cantine allagate e interruzioni di corrente si segnalano in tutto il Paese. A Muotathal (SZ) un uomo è dato per disperso.

Il malcapitato, un 67enne della regione, si trovava venerdì sera a bordo della sua automobile tra Stalden e Muotathal quando il fiume Muota, ingrossato dalle forti piogge, è uscito dagli argini. Il conducente è stato trascinato fuori dal veicolo e nonostante il rapido avvio delle ricerche non è ancora stato ritrovato.

Su tutto il paese da venerdì pomeriggio sono stati registrati oltre 100'000 lampi, di questi oltre 70'000 hanno toccato il suolo. Stando a un comunicato di SRF Meteo, tra la Svizzera orientale, quella centrale e la regione di Friburgo sono cadute notevoli quantità d'acqua: a Interlaken sono stati registrati 66 millimetri (circa la metà di quanto cade normalmente in tutto il mese di giugno), 56 millimetri nella regione di Sciaffusa (il 60% del quantitativo solito di giugno), tra 45 e 47 millimetri ad Attelwil (AG), Huttwil (BE), Oberiberg (SZ), Egolzwil (LU) e Plaffeien (FR).

Particolarmente colpito, nella regione nordorientale del Paese, il comune di Unterterzen (SG), sulle rive del Walensee, che è stato inondato. Diversi corsi d'acqua della zona sono usciti dagli argini, provocando numerosi smottamenti di terreno. Interrotte la linea ferroviaria così come le strade tra Mols e Murg (SG).

Nel canton Berna la polizia ha ricevuto circa 140 segnalazioni di sinistri, soprattutto tra venerdì pomeriggio e sabato mattina. Il maltempo si è abbattuto principalmente sullo Seeland, dove si segnalano cantine allagate e strade sbarrate a causa di smottamenti e colate di fango. Nella regione occidentale della città federale un'interruzione di corrente provocata da un fulmine ha causato disagi al parco acquatico indoor Bernaqua, che ha dovuto chiudere i battenti.

Basilea Campagna è stato raggiunto dai temporali sabato pomeriggio: tra le 13.30 e le 17.00 la polizia ha ricevuto diverse centinaia di chiamate, mentre pompieri e protezione civile hanno lavorato senza sosta fino alla sera. Anche in questa regione si segnalano soprattutto cantine allagate e strade sbarrate. Disagi al traffico, smottamenti di terreno, interruzioni di corrente e cantine allagate anche nella Svizzera centrale, soprattutto nei cantoni di Svitto e Lucerna.

Nella regione di Zurigo i temporali hanno provocato la caduta di diversi alberi, di transenne e di impalcature edili che hanno intralciato la circolazione stradale. Quattro vetture e un edificio sono rimasti danneggiati. Sul lago tre imbarcazioni hanno rotto gli ormeggi e hanno preso il largo senza nessuno al timone. Numerose le strade e i sottopassaggi invasi da fango e ghiaia.

Anche la vicina regione tedesca del Baden-Württemberg è stata fortemente colpita dal maltempo. Al "Southside Festival" di Neuhausen ob Eck, nei pressi di Tuttlingen, a una 50ina di km da Sciaffusa, 25 persone sono rimaste ferite, cinque in maniera grave, nel fuggifuggi provocato dalla caduta di alcuni fulmini nella zona. La manifestazione è stata interrotta visto che era ormai impossibile garantirne la sicurezza.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS