Navigation

Tenta suicidio da cascate Niagara, ma si salva

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2012 - 14:01
(Keystone-ATS)

Un uomo si è salvato dopo essersi buttato dalle cascate del Niagara. Secondo testimoni, ieri mattina l'uomo si è arrampicato su un muro di spinta posto a circa sette metri dall'orlo della cascata e senza alcuna esitazione si è gettato nelle acque spumeggianti.

Solo pochi minuti dopo è stato visto riemergere e nuotare nel sottostante bacino formato dal fiume Niagara, proprio vicino ad una delle piattaforme di osservazione delle cascate, utilizzate dai turisti.

La polizia del parco ha individuato l'uomo su una roccia e nel giro di una trentina di minuti le squadre giunte sul posto hanno potuto recuperarlo e trasferirlo all'ospedale di Hamilton (Ontario), in Canada.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?