Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Terremoti: 360 feriti bilancio scossa in Iran

E' di almeno 360 feriti il bilancio del terremoto che ha colpito oggi l'ovest dell'Iran (foto d'archivio)

KEYSTONE/EPA/ABEDIN TAHERKENAREH

(sda-ats)

E' di almeno 360 feriti il bilancio del terremoto che ha colpito oggi l'ovest dell'Iran nella stessa regione dove un anno fa un altro sisma provocò la morte di 620 persone.

Lo ha reso noto Hushang Bazvand, il governatore della provincia di Kermanshah, dove si registrano i danni più gravi.

L'epicentro del sisma, di 6,3 gradi Richter, è stato localizzato vicino a Sarpol-e Zahab, una cittadina dove si registrarono i danni più gravi e il maggior numero di vittime nel terremoto di 7,3 gradi Richter del novembre 2017.

Il terremoto di stasera è stato avvertito in otto province iraniane e nel vicino Iraq fino alla capitale Baghdad, oltre che in Kuwait e in Israele. In molti villaggi è stata interrotta l'erogazione di elettricità e di gas.

Migliaia di tende e coperte sono state distribuite ai residenti che passeranno la notte all'aperto, con temperature di poco superiori allo zero.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.